Materassi waterlily: i materassi ecologici, ottimi per la schiena

I materassi waterlily sono prodotti con una lastra speciale anatomica ed ecologica, sono resistenti e confortevoli e regalano alla schiena un riposo eccellente.

Spesso il waterlily viene utilizzato insieme al viscoelastico, altro materiale di ultima generazione, per creare un prodotto di elevata qualità. I materassi waterlily si rivelano migliori di altre tipologie di materasso presenti attualmente sul mercato.

Cos’è il waterlily

Il nome waterlily, di origine inglese, significa ninfea e si riferisce alle famose piante acquatiche. Si tratta di una lastra che viene inserita all’interno dei materassi, il cui brevetto è stato depositato da Orsa Foam S.P.A. Non contiene additivi chimici e Cluoro Fluoro Carburi (CFC) considerati tossici, nè sostanze a base di fosforo e alogenate.

Questo materiale ecosostenibile, sicuro sia per l’uomo che per l’ambiente, consiste in una schiuma ottenuta con la lavorazione di anidride carbonica e acqua. Si produce attraverso getti di aria calda ad alta pressione che danno origine ad un composto simile al poliuretano e al memory, ma con prestazioni migliori.

Caratteristiche del waterlily

I materassi waterlily sono anallergici, ecologici, comodi, freschi, indeformabili e salutari. La lastra in waterlily risulta molto morbida e piacevole al tatto e conserva una naturale elasticità nel tempo che permette al materasso di mantenere la sua forma originale. La struttura è a densità variabile per cui ad ogni cambio di pressione il materasso ritorna al suo stato originale.

Presenta una struttura composta da numerose cellule che garantisce una grande traspirabilità, consentendo la circolazione dell’aria e impedendo il ristagno dell’umidità e del calore all’interno. I materassi in waterlily sono più confortevoli dei materassi a molle, solitamente troppo rigidi, ed anche di quelli in memory, in quanto il waterlily è più consistente.

Cos’è il viscoelastico

Il viscoelastico è una schiuma a ritorno lento, nato originariamente per produrre le imbottiture delle tute spaziali. Le principali proprietà del viscoelastico sono quella termosensibile e quella automodellante. A contatto con il calore del corpo, il viscoelastico si ammorbidisce seguendone le forme. In questo modo riesce a dare il giusto sostegno al corpo e il peso è distribuito su ogni parte del materasso senza creare dei punti di pressione.

Materassi waterlily e viscoelastico

Dall’unione dei due materiali sopra descritti nascono i materassi waterlily-viscoelastico, che racchiudono tutte le proprietà di entrambi.

Caratteristiche dei materassi in waterlily e viscoelastico

Alta traspirabilità, viscoelasticità e struttura cellulare consentono al materasso di assorbire e bilanciare il peso del corpo, di automodellarsi e di ridurre i punti di pressione. Il risultato è un sonno confortevole e rigenerante unito ad un’elevata qualità e durata negli anni.

La base del materasso è la schiuma ecologica alla quale viene aggiunto uno strato superficiale in waterlily viscoelastico. Quest’ultimo accoglie il corpo in maniera perfetta, favorisce il ricambio dell’aria e la fuoriuscita dell’umidità in eccesso. I due materiali presentano gradi di densità diversi ma sono entrambi porosi, per cui assicurano un perfetto connubio ed un microclima ideale, asciutto e sano.

Per materassi green come quelli waterlily-viscoelastico è importante scegliere rivestimenti altrettanto ecologici e naturali. Tra i migliori ci sono le fibre di bambù, la seta, il cotone e il lino. Sono quelli che più consentono una corretta traspirazione e un’ottima termoregolazione.

Vantaggi del materasso waterlily viscoelastico

I materassi in waterlily-viscoelastico sono altamente traspirabili e permettono di godere di una temperatura ideale durante il riposo. La traspirabilità data dalla struttura cellulare aperta permette al materasso la circolazione dell’aria per cui ci si sente comodi e freschi.

Sono materassi consigliati a chi ha problemi di allergia agli acari e alla polvere perché sono completamente anallergici. Completamente riciclabile, la lastra utilizzata non contiene alcun tipo di materiale tossico.

E’ un materasso riconosciuto dall’Agenzia per la Protezione Ambientale come altamente rispettoso dell’ambiente perché prodotto con materiali naturali. L’assenza di qualsiasi tipo di sostanze chimiche nocive per la salute e l’ambiente lo rendono un prodotto ecologico.

Elasticità e anatomicità permettono la distribuzione del peso in modo equilibrato, fattore che influisce positivamente sulla salute. Si alleviano tensioni muscolari, sovraccarichi e stress, favorendo una postura corretta per la colonna vertebrale.

Creati con processi produttivi all’avanguardia, i materassi offrono prestazioni eccellenti e donano un comfort di altissimo livello. Il binomio materiali naturali e tecnologie di ultima generazione garantisce il massimo benessere psicofisico.

Dormire su un materasso waterlily dona una sensazione di morbidezza e allo stesso tempo il giusto sostegno perché non si rischia di affondare nel letto. I materassi waterlily-viscoelastico mantengono invariata la loro forma e le caratteristiche iniziali quindi non si deformano e sono resistenti all’invecchiamento.

Migliori materassi waterlily

Vediamo adesso alcuni modelli di materassi waterlily e viscoelastici presenti su Amazon.

Evodreams – materasso Memo

Realizzato con waterlily e memory foam, ha un’altezza di 22 cm ed è un prodotto artigianale completamente italiano. Il materasso misura 120 x 200 cm ed è costituito da materie certificate come il water cell foam che permettono di ridurre le pressioni nervose e circolatorie. Ottima l’imbottitura in Polifibra e il rivestimento in Silver Care con argento antibatterico. E’ completamente sfoderabile e dotato di una fodera salva struttura. Comodo e confortevole, è anche un dispositivo medico.

Evodreams Materasso Memory Foam Waterlily


Materassiedoghe – materasso in memory waterlily

Olimpo è un materasso matrimoniale con un elevato livello di traspirabilità e un’ottima funzione termoregolatrice e automodellante. Ha un’altezza di 29 cm, di cui 5 cm sono in memory ed i restanti di schiumato ad acqua. Misura 160 x 190 cm. Chi lo ha acquistato lo definisce perfetto per riposare su una superficie non troppo rigida ma molto confortevole. In tanti lo trovano utile per liberarsi del mal di schiena.

Materassiedoghe Materasso Matrimoniale in Memory Waterlily Altezza 29cm


GhiroGhiro – materasso waterlily

Questo materasso ergonomico ha una doppia densità che permette di scegliere il tipo di sostegno preferito, da un lato è soffice e dall’altro più rigido. La lastra in waterlily unita al lattice procura un benessere diffuso in tutto il corpo. Alto 20 cm e delle dimensioni di 180 x 200 cm, il materasso matrimoniale è dotato di fodera con fibra Silver Safe a base d’argento, che protegge contro microbi e scariche elettrostatiche.

GhiroGhiro Waterlily Materasso Waterlily Doppia Densità H20CM


Moonia – materasso viscoelastico

Il modello Triumph Multizone di Moonia misura 160 x 190 cm ed ha uno spessore di 30 cm. Si tratta di un materasso a lunga durata progettato con schiuma ViscoSoft UltraRest, materiale di ultima generazione iperconduttivo. Molto apprezzato l’effetto nuvola sul quale si dorme, sensazione che si avverte perché il riposo risulta molto avvolgente. Ogni lato ha una durezza indipendente, media da una parte e più elevata dall’altra. Ottima la traspirabilità grazie al sistema AirSense.

Moonia Materasso Matrimoniale Viscoelastico 160X190CM