MAGNETOTERAPIA

Home » MAGNETOTERAPIA

MAGNETOTERAPIA    –    LINEA SALUTE

La magnetoterapia è una vera e propria fisioterapia riconosciuta e certificata dal Ministero della Salute che ne consente l’utilizzo presso centri di riabilitazione, recupero funzionale, cliniche private, ospedali e in ambito domiciliare, attraverso apparecchi dedicati a bassa frequenza molto efficaci per svariate patologie.

Fin dalle prime scoperte sull’elettromagnetismo l’uomo ha cercato di trarre beneficio dall’utilizzo delle sorgenti dei campi magnetici a scopo terapeutico. Gli studi sempre più approfonditi degli ultimi 30/40 anni hanno portato a individuare con certezza, attraverso studi clinici controllati, campi magnetici di notevole efficacia terapeutica.
Possiamo descrivere il funzionamento della magnetoterapia in modo molto semplice.
Le membrane cellulari sono, in pratica, delle “minuscole batterie”. Quando la tensione delle cellule tende a scaricarsi, l’organismo ne avverte le conseguenze sotto forma di processi infiammatori, dolori alle ossa, alle articolazioni, alla schiena… Il principio fondamentale attraverso cui la magnetoterapia svolge i suoi effetti terapeutici è quello di riportare ordine in un settore in disordine magnetico. La magnetoterapia esplica un’azione che favorisce i processi riparativi dei tessuti e stimola le difese naturali organiche.
Il trattamento alla magnetoterapia è totalmente indolore e non si avverte alcun fastidio.

Linea Salute si occupa da sempre di diffondere lo strumento della magnetoterapia applicata alle patologie più comuni e diffuse per sensibilizzare le persone e le famiglie sulla concreta possibilità di adottare questo efficace e naturale metodo di cura del dolore, in sostituzione alle solite pratiche basate sui farmaci di sintesi, perchè invasive e foriere di importanti effetti collaterali.

La magnetoterapia ha una importanza strategica anche nella medicina sportiva come acceleratore naturale nella guarigione di strappi muscolari, infiammazioni di diversa entità e di una ampia gamma di fratture. E’ inoltre provato scientificamente come la magnetoterapia funzioni in maniera eccellente nella cura e nella prevenzione dell’osteoporosi, e di molte altre malattie legate alla senilità.

 

PER QUALI PATOLOGIE E’ CONSIGLIATA?
La magnetoterapia, molto usata in medicina, si presta a svariati tipi di patologie e si rivolge ad un ampio spettro di pazienti. Può rivolgersi al giovane sportivo che ha bisogno di un recupero veloce dal trauma o dalla frattura come all’anziano che deve curare patologie croniche come l’artrosi o l’osteoporosi. La magnetoterapia può essere applicata attraverso opportuni diffusori (solenoide) direttamente sulla parte interessata concentrando l’azione in un particolare distretto anatomico così da migliorarne l’effetto curativo o in modo totale, attraverso l’utilizzo di una stuoia particolare in grado di trasmettere l’impulso a tutto il corpo, per contrastare, ad esempio, il problema della diminuzione della densità ossea causata dall’osteoporosi.
magnetoterapia

magnetoterapia

 

MAGNETOTERAPIA – INDICAZIONI GENERALI

AZIONE  RIFLESSA
Anti-infiammatoria, scompensi organici, infiammazione in genere

AZIONE LOCALE
Antiedemigena, vasodilatatoria, antidolorifica

BIOSTIMOLANTE
Processi riparativi, fratture, piaghe decubiti

BIOENERGETICA
Problemi cronici, artrosi, osteoporosi

ORTOPEDIA
Dorsalgie, lombalgie, sciatiche, affaticamento muscolare, tendiniti, protesi articolari, distorsioni pseudoartrosi, lussazioni, fratture

TERAPIE DEL DOLORE
Sintomi dolorosi in genere

REUMATOLOGIA
Reumatismi, artrite reumatica

DERMATOLOGIA
Affezioni cutanee, acne, dermatiti, eczemi, herpes zoster, abrasioni, scottature da calore acidi o sostanze chimiche, cicatrici, rughe facciali

FLEBOLOGIA
Crampi muscolari, vene varicose, disturbi della circolazione periferica, flebiti, ematomi

VARIE
Insonnia, stress, ipotensioni, innalzamento delle difese naturali dell’organismo

.

MAGNETOTERAPIA – CONTROINDICAZIONI

Le controindicazioni all’uso della magnetoterapia:

-portatori di : pace-maker;  protesi metalliche valvolari o vascolari; protesi dotate di circuiti elettrici, per effetto dell’interazione con il campo magnetico;

-donne in stato di gravidanza;

-bambini in eta’ pediatrica;

-epilessia;

-neoplasie in corso.

magnetoterapia

  —–

Referente:

Titolare: Davide VERNOCCHI

Telefono: 340/4947397

POTETE CHIAMARMI IN QUALSIASI MOMENTO PER UNA PRIMA CONSULENZA TELEFONICA

Sede (ufficio principale): via S. Pertini nr.17/a8, 35028 – Piove di Sacco (Pd)
e-mail: vernocchidavide@libero.it
N.B.:
la pagina “magnetoterapia”, così come tutte le altre che compongono questo sito, è stata pensata, realizzata e messa in rete materialmente da me.
Non essendo ne un Grafico ne un Web Master ne tantomeno un Programmatore risulterà, agli utenti che la visioneranno, molto spartana e poco scenografica dove è palese l’abissale differenza con i siti dei marchi blasonati (vuoi per le immagini, vuoi per i testi, vuoi anche solo per i caratteri di scrittura).
Ma così come amo gestire e curare personalmente ogni fase del rapporto con i clienti, anche per realizzare questa “vetrina” (magnetoterapia) ho scelto di non farmi rappresentare da terzi e di espormi in prima persona.
Confido venga apprezzato più il contenuto concreto che non l’apparenza.

Davide Vernocchi

magnetoterapia

 

LINEA SALUTE – 35028 Piove di Sacco (Pd), via S. Pertini nr.17/a8
tel.  340/4947397 – fax 049/2138366
P.IVA: 04452800289
materassi lattice -magnetoterapia
 .
 .
 .
 .
 .

.

Link utili:

Ministero della Salute

Unione Nazionale Consumatori

Camera di Commercio

agevolazioni fiscali disabili

Salute e Benessere

 

.

.

.

i testi sulla Magnetoterapia presenti in questa pagina sono stati reperiti in rete

.

.

.

.

pagina magnetoterapia